Il Monastero di San Lorenzo in Caselle di Gaiba

Osservo dall'alto dell'argine del fiume Po l'estensione del Monastero di San Lorenzo alle Caselle di Gaiba, in provincia di Rovigo. Sono solo ruderi, mi dico, eppure c'è qualcosa di ancora maestoso ed imponente in quelle vecchie mura tra le quali la vegetazione si è fatta strada col passare del tempo.

Leggi tutto...

L'Oratorio di San Carlo Borromeo a Bonello di Gaiba

Spunto dall'argine per imboccare la via Bonello e finalmente lo vedo, là in fondo, come una sentinella. L'abbandonato Oratorio dedicato a San Carlo Borromeo si trova a Bonello di Gaiba, in un'ampia e suggestiva golena delimitata dal fiume Po.

Leggi tutto...

L'essiccatoio del riso e la tenuta di Mezzolara di Budrio

Mi guardo intorno prima di avanzare di qualche altro passo. Sono a Mezzolara di Budrio, al centro dell'area nel quale si trova l'ex essiccatoio del riso.Questo complesso di stabilimenti è affiancato da ciò che rimane di Villa Bonaparte ed il collegamento tra i due è percepibile fin da subito.

 

Un tempo quest'area, circondata dalla via Riccardina, era un importante centro di lavorazione agricola, certamente uno dei primi e più avanzati della zona, e rivestiva enorme importanza nell'economia del territorio.

Leggi tutto...

La Chiesa dei Santi Cosma e Damiano di Pegola: il campanile spezzato

Non appena arriviamo dalla via Ponticelli, costeggiando la riva sinistra del Navile, ci rendiamo conto del perché sia stata soprannominata "la chiesa col campanile spezzato". La Chiesa abbandonata dei Santi Cosma e Damiano di Pegola di Malalbergo si distingue infatti per la cuspide oramai spezzata della sua torre campanaria.

Leggi tutto...

Santa Maria Maddalena dei Mosti di Bondeno: il tempio campestre

Al confine tra Casumaro e Bondeno, nelle belle Terre del Reno ed all'ombra degli argini del Cavo Napoleonico, sorge la chiesa abbandonata di Santa Maria Maddalena dei Mosti


Questa chiesa, chiamata anche "Chiesuol dei Mosti" o "Al Cisulìn d’ì Mòst" (in dialetto), si raggiunge attraversando un territorio dominato dall'acqua, dalla natura e dalla campagna, particolarmente interessante per l'esser passato, nel corso dei secoli, attraverso diverse giurisdizioni.

Leggi tutto...

Articoli correlati