Durazzo di Molinella: il borgo scomparso ed il campanile che lo ricorda

I campanili, in tutte le epoche ed in tutte le culture, sono testimonianze vive di una comunità, di una terra, di un approdo. Il Campanile di Durazzo, che sorge isolato nella campagna molinellese, non fa eccezione a questa "regola".

Esso sorge dove un tempo si trovava un antico borgo, antecedente alla stessa Molinella, molto celebre nel Medioevo in quanto florido economicamente ed importante commercialmente.

Leggi tutto...

Nella campagna di Lovoleto: itinerario tra cultura e paesaggio

Osservo la campagna di Lovoleto (BO) attorno a me con un po' di sorpresa. E' una giornata assolata di maggio, ma molto ventosa e le verdi spighe di grano non ancora maturo si muovono come in una danza armoniosa rendendo ancora più poetica la contemplazione del paesaggio.

Leggi tutto...

Passeggiata nel centro storico di San Giorgio di Piano

Chiunque si trovi a camminare a piedi lungo la via della Libertà di San Giorgio di Piano (via della Libertà), si accorgerà della presenza di interessanti testimonianze architettoniche che, susseguendosi, raccontano la storia e le trasformazioni nel corso del tempo di questa bella cittadina.

Leggi tutto...

Stellata di Bondeno, borgo rivierasco alla destra del Po

Ho visitato per la prima volta Stellata di Bondeno in una giornata insolitamente calda. Sono stata attirata in questo territorio dalla storia delle acque che si incrociano e convergono, sia naturalmente che mediante importanti strutture idriche, al grande fiume Po.

Leggi tutto...

Grazzano Visconti, una realtà urbana neomedievale

Potrei cominciare questo articolo con "C'era una volta...", visto che mi trovo a parlare del borgo e del castello di Grazzano Visconti di Piacenza, che sembrano usciti da un libro di fiabe o da una scenografia teatrale. Invece, non c'è alcuna finzione, alcun regista o sceneggiatore: quello che vediamo oggi è il frutto della mente colta, all'avanguardia, ma anche eccentrica, di un ricco nobile la cui famiglia è legata da secoli a questa località.

Leggi tutto...

Il Castello e il Borgo di Rivalta: a cavaliere del Trebbia

"Sulla riva sinistra della Trebbia, a dodici chilometri da Piacenza per via diretta, sorge su di un piccolo promontorio l'antico Castello di Rivalta. Situato a cavaliere del torrente, piacevole ad abitarsi per la posizione tra il piano e l'alpestre, per le fertili campagne che lo contorniano, per l'aria pura che vi spira, questo castello presenta nella sua forma un singolare contrasto tra il presente e il passato..."

Leggi tutto...

Articoli correlati