Diario di Viaggio

Un pomeriggio con Romano Guizzardi - Intervista

Oggi pomeriggio io e la mia vicina di casa siamo andate a trovare Romano Guizzardi. Il Sig. Guizzardi, a 90 anni, è la memoria storica di Argelato. Quando l'ho contattato per chiedergli se potevo intervistarlo in quanto ex abitante della Mota, lui si è dimostrato subito disponibile. Ci ha raccontato la sua storia con grande schiettezza e chiarezza, anche se alcuni ricordi fanno ancora male.

Anche se molto anziano, Romano ha memoria viva di fatti e nomi e soprattutto una cultura che definirei ammirevole, è un uomo saggio e intelligente e durante il suo racconto, mi ha dato anche diversi spunti per future ricerche sulla storia di Argelato.
Siamo state sue ospiti per due ore durante le quali l'ho riempito di domande (forse anche troppe) ed ho cercato di annotare tutto quello che raccontava, ma certamente qualcosa mi sarà sfuggito.

Tornerò a trovarlo per leggergli il mio articolo e confrontarmi con lui sulle eventuali incorrettezze (non dubito che ve ne siano).
Credo e spero che vorrà raccontarmi altre storie. Romano è un uomo aperto e cordiale e vedo che parlare gli fa piacere.
E fa piacere anche a me stare ad ascoltarlo.