Raymond Miles Maxfield. Un americano a Malacappa nella guerra di Liberazione italianaRaymond Miles Maxfield. Un americano a Malacappa nella lotta di Liberazione italiana - di Adriano Bacchi Lazzari con la consulenza e la collaborazione di Sandro Frabetti - Minerva Edizioni (2021)

Il 5 giugno 1944 un aereo a due code, il P-38J, precipita a Malacappa, nel terreno di Leandro Arpinati, dopo essere stato abbattuto durante una missione di attacco tra Molinella e Budrio. Alla guida del velivolo si trova Raymond Miles Maxfield che da quel preciso momento comincerà la sua avventura a terra. Miracolosamente sfuggito ai tedeschi dopo l'uscita repentina dal velivolo in fiamme, egli sarà soccorso da alcuni abitanti del luogo, in particolare i Turrini, i Marzocchi, i Guidi, gli Arpinati, i Frabetti, per poi unirsi alla lotta di Liberazione italiana insieme ai Partigiani. Dato per disperso per quasi 4 mesi, riuscirà a tornare a casa? Lo scoprirete solo leggendo questa interessante pubblicazione che è il frutto di ricerche durate moltissimi anni e che hanno visto collaborare con impegno persone divise da un oceano, ma unite nel ricordo.

Copyright e diritti d'autore

Storie di Pianura è un progetto di Genziana Ricci.
Tutti i contenuti del blog
sono sottoposti a copyright ed alle leggi vigenti sui diritti d'autore.
Tutti i diritti sono riservati, salvo espressa autorizzazione all'utilizzo da parte di Genziana Ricci. 

Newsletter