Carta dei beni culturali e naturali della provincia di Bologna

Carta dei beni culturali e naturali della provincia di Bologna

Carta dei beni culturali e naturali della provincia di Bologna, a cura di Aldo d'Alfonso, Andrea Emiliani e Sergio Spiga, con la collaborazione di Roberto Olivieri - Ed. Alfa (1977)

Questo corposo libro è una preziosa raccolta di luoghi storici della nostra provincia. Ha 513 pagine, con numerose illustrazioni in bianco e nero e diverse carte a colori ed una mappa più volte ripiegata inserita in tasca.
Grazie a questo censimento, la pubblicazione è utilissima per raccogliere informazioni e conoscere meglio la storia dei comuni e dei beni del contado bolognese, dalla pianura alla montagna.
Proprio perché datata, l'ho trovata molto utile anche per trovare immagini di luoghi oggi in stato di rovina e sapere com'erano in passato.
A parte la sua funzione storica e documentaria, questo libro è un bellissimo oggetto da collezione per gli appassionati del genere.

Licenza

Licenza Creative Commons
Storie di Pianura di Genziana Ricci è distribuito con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 4.0 Internazionale

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo